#floss-news

Debian GNU/kFreeBSD, i «perchè» degli sviluppatori…

Pubblicato il

Si sa che tra GNU/Linux e FreeBSD c’è una sorta di rivalità, conosco gente che addirittura non si sognerebbe mai più di installare Linux su un server dopo aver provato freeBSD… anche se forse è solo una questione di target più o meno adatti!

Secondo gli sviluppatori di Debian GNU/kFreeBSD ci sono dei validi motivi per i quali questo progetto possa continuare ad esistere ed essere utilizzato, nonostante le licenze rischino spesso di cozzare tanto da indurre altri gruppi ad abbandonare il progetto di una distribuzione GNU con kernel FreeBSD.

Debian GNU/kFreeBSD vs. Debian GNU/Linux:

  • interfacce del kernel più semplici e standard:
    • una sola implementazione di /dev con devfs contro le diverse di Linux (udev,tmpdevfs)
    • l’interfaccia audio OSS standard per tutti gli *nix (linux ha ancora il supporto di legacy ma di default usa ALSA)
    • Packet Filter di OpenBSD pf (linux usa iptables)

  • le famose jails, una sorta di chroot ma a basso livello e quindi più sicuro
  • Driver NDIS (per windows NT) supportati direttamente dal kernel, a differenza di linux che utilizza NDISWrapper, stesse funzionalità ma separato e potenzialmente meno stabile
  • Supporto al filesystem ZFS (ancora non al 100%) che su Linux, a causa di brevetti e licenze, probabilmente non arriverà mai (anche se ci sarà btrfs)
  • I sorgenti di FreeBSD sono meno “incasinati” dal punto di vista di potenziali problemi legali perchè lo sviluppo di FreeBSD è più “ordinato” dal punto di vista del numero di persone che ci lavorano
  • In alcuni casi FreeBSD può avere prestazioni migliori ed una maggiore stabilità
  • Il kernel FreeBSD ha meno bug e può supportare hardware che Linux non può

Ovviamente sono due sistemi diversi, anche se essendo *nix hanno tante cose in comune oltre ad un vastissimo parco software più o meno identico, pacchetto più pacchetto meno… qualcuno vede meglio FreeBSD non tanto per il kernel, ma proprio per la pulizia e l’organizzazione dell’intero sistema… ad altri gli puzza di vecchio.

Comunque sia è un bene che quest’ennesima alternativa esista!

via | http://wiki.debian.org/Debian_GNU/kFreeBSD_why